mercoledì 5 febbraio 2020

Il Segreto - Salto temporale: Matias è in prigione ma...


Nelle prossime puntate de Il Segreto, a causa del salto temporale di quattro anni, ci ritroveremo costretti a fare la conoscenza di un Matias Castaneda decisamente diverso, rispetto a quello che abbiamo visto finora.

Le Anticipazioni ci dicono che, dopo il salto temporale, Matias non sarà a Puente Viejo, non sarà vicino alla moglie Marcela ed alla figlia Camelia e sopratutto non sarà un uomo libero! Perché si troverà in prigione per aver portato avanti atti di ribellione nei confronti delle istituzioni. 

Vedremo così Marcela costretta a portare avanti la Locanda completamente sola ma Matias farà mai ritorno? Ebbene sì, poco tempo dopo scopriremo che il ragazzo è stato scarcerato anzitempo ma ciò non riporterà affatto il sereno tra lui e la moglie e presto capiremo il perché. 

Nessun commento:

Posta un commento